Francia

bandiera FRANCIA – République française

 

REPUBBLICA

CONSOLATO ONORARIO

CIRCOSCRIZIONE: CITTÀ  DI TRIESTE
34121 Trieste – Via San Nicolò n. 2
Tel. 040.370798
E-mail:   trieste@agenceconsulaire.fr
Il console riceve su appuntamento
Festa Nazionale 14 luglio


Console Onorario: dott. comm. Riccardo Illy 

Data di assunzione: 31 luglio 2000
Exequatur: 2 settembre 2020

Capitale: Parigi 
Ordinamento: repubblica presidenziale
Capo di Stato: Emmanuel Macron
Lingue: francese, min. fiamminghe, bretoni, corse, basche, tedesche, occitane
Moneta: euro


Il primo Consolato di Francia viene aperto il 22 maggio 1769, per volere del Re Luigi XV. L’attività consolare s’intensifica dopo il matrimonio tra il Delfino di Francia e l’Arciduchessa Maria Antonietta, figlia dell’imperatrice d’Austria Maria Teresa. Il Consolato di Trieste rappresenta prima la Monarchia, poi la Repubblica, poi l’Impero di Napoleone, successivamente il Regno e infine la Repubblica francese.
Tra gli Agenti consolari dell’ultimo dopoguerra ricordiamo il Barone Raffaello de Banfield Tripovich e la M.sa Etta Carignani di Novoli. Dal 1° marzo 2000 ricopre la carica di Console Onorario Christia Chiaruttini Leggeri. La circoscrizione è quella della Provincia di Trieste ma i servizi sono estesi a tutta la regione Friuli Venezia Giulia. Il Consolato è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 12.00. Non si rilasciano visti.

On 22 nd May 1769 Louis XV founded the first French Consulate in Trieste. The Consulate became fully operational after the marriage of the Dauphin of France with Marie Antoinette, Archduchess of Austria and daughter of Empress Maria Theresa . It has represented the French monarchy, the Republic, Napoleon’s Empire, the Constitutional monarchy , and finally the French Republic.
Baron Raffaello de Banfield Tripovich, and March. Etta Carignani di Novoli are just to name a few of the most renowned Consular Agents of the Postwar period .
Christia Chiaruttini Leggeri is now the French Honorary Consul in Trieste since March the 1st , 2000. The Consulate jurisdiction covers the entire province but services are also extended to all the country Friuli Venezia Giulia. Service to public is offered from Mon – Fri, from 9.30am to12. The Consulate does not process any type of visas.

Le premier Consulat de France est ouvert, sous l’initiative de Luis XV, le 22 mai 1769. Son activité s’intensifie après le mariage du Dauphin Louis avec Marie-Antoinette, fille de l’ impératrice Marie-Thérèse d’Autriche. Il représente d’abord la monarchie, puis la République, l’Empire de Napoléon, la monarchie constitutionnelle et enfin la République française.
Parmi les agents consulaires d’après-guerre il faut mentionner le baron Raffaello de Banfield Tripovich et la marquise Etta Carignani di Novoli. Le 1er mars 2000 la charge a été conférée à Christia Chiaruttini Leggeri, Consul honoraire actuel.
Le Consulat exerce sa juridiction sur la provincia (le département) de Trieste mais les services sont étendus à toute la région Frioul Vénétie Julienne aussi. Horaires d’accueil au public : du lundi au vendredi, de 9h30 à 12h. On ne délivre pas de visas.


LINKS 
Consulat Général de France à Milan   www.consulfrance-milan.org
Ambassade de France en Italie   www.france-italia.it
Maison de la France  www.franceguide.com
e-mail :info.it@franceguide.com

Grecia

bandiera GRECIA – Hellinikí Dimokratía

 

REPUBBLICA

CONSOLATO GENERALE ONORARIO

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI-VENEZIA GIULIA
34132 Trieste – Via Rossini, 6
Tel. 040.363.834 – Fax 040.363.822
E-mail: grhoncon.tri@mfa.gr
Orario: da lunedì a venerdì 10-12
Festa Nazionale 25 marzo


Console Generale Onorario: Marina Kedros Pappas
data di assunzione: 17 novembre 2015
Primo exequatur: 28 gennaio 2016

Capitale: Atene
Ordinamento: repubblica parlamentare
Presidente in carica: Prokopīs Paulopoulos
Lingue: greco
Moneta: euro


Il primo Consolato aperto a Trieste, il 18 ottobre del 1732, è quello della nazione greco – turchesca. La comunità greca a Trieste è sempre stata consistente, dedita al commercio e dispone di una propria chiesa e di un proprio cimitero.
La giurisdizione del Consolato è sulla Regione Friuli – Venezia Giulia e i suoi uffici, in Via Rossini 6, sono aperti dal lun. al ven., dalle ore 10 alle ore 12.

The Consulate of the Ottoman Greece, which was opened on 18 th October 1732, is reputed as the very first Consulate in Trieste. The Greek community has always had a very large presence in the city. It has been characterised by successful business activity and has its own church and cemetery.
The Consulate is located on Via Rossini 6 and is open: Mon – Fri, 10am – 12. In addition to its normal services it also provides assistance to Greek commanders and their crews. Its jurisdiction covers all Friuli – Venezia Giulia.

Le Consulat de la Grèce ottomane, ouvert le 18 octobre 1732, est le premier Consulat en ville. D’ailleurs la communauté grècque a toujours été nombreuse : elle est très active dans le secteur du commerce et dispose d’une église et de son propre cimetière.
Les Bureaux consulaires se trouvent Via Rossini 6 et exercent leurs juridiction sur tout le Frioul – Vénétie Julienne. Horaires d’ouverture : du lundi au vendredi, de 10h à 12h.

Kazakistan

bandiera KAZAKISTAN – Republic of Kazakistan- Қазақстан Республикасы

 

REPUBBLICA 

CONSOLATO ONORARIO CIRCOSCRIZIONE: FRIULI-VENEZIA GIULIA
34124 Trieste – Via Felice Venezian, 1
Tel. 040.977.6341 – Fax 040.305557
E-mail: l.bellinello@consolatokazakhstan.fvg.it
E-mail: segreteria@consolatokazakhstan.fvg.it
Orario: il console riceve preferibilmente su appuntamento
Festa Nazionale 16 dicembre

Console Onorario: Luca BellinelloData di assunzione: 12 marzo 2012
Exequatur: 19 aprile 2012
Capitale: Nur-Sultan
Città principali: Almaty (che è stata la capitale fino al 1997),Karaganda, Šymkent, Ust-Kamenogorsk, Semipalatinsk, Džambul, Petropavlovsk e Pavlodar.
Ordinamento: repubblica presidenziale
Capo di Stato: Qasym-Jomart Toqaev
Lingue: Kazako, Russo
Moneta: Tenge


Il Kazakhstan è il nono paese più esteso e possiede un sottosuolo tra i più ricchi al mondo. Il 16 Dicembre 1991 il Kazakhstan dichiara la sua indipendenza dall’Unione Sovietica. Il 21 Maggio 2012  viene inaugurato il Consolato Onorario di Trieste, città che da tempo gode di rapporti economici con il Kazakhstan , con  giurisdizione sul Friuli-Venezia Giulia, precedentemente di competenza del Consolato di Venezia. Il Consolato è molto attivo nel settore culturale e nei rapporti bilaterali tra imprese della regione Friuli-Venezia Giulia e Kazakhstan.
Il consolato è retto dal Dott. Luca Bellinello che riceve preferibilmente su appuntamento. Non si emettono visti.

Lussemburgo

  LUSSEMBURGO – Granducato

 

MONARCHIA COSTITUZIONALE

CONSOLATO ONORARIO

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI-VENEZIA GIULIA
34123 Trieste – Via Marco Tullio Cicerone, 4
Tel. 338 8913749
E-mail: trieste@consul-hon.lu
Orario: il console riceve su appuntamento
Festa Nazionale: 23 giugno


Console Onorario:  Sig. Ezio Perillo e Sig.ra Daniela Amodeo-Perillo

Exequatur:  10 Febbraio 2021
Data di assunzione: 1° marzo 2021

Capitale: Lussemburgo
Ordinamento: Monarchia Costituzionale
Capo di stato: A.R. il Granduca Henri
Lingue: Lussemburghese, Francese, e Tedesco
Moneta: euro


Il Granducato e la Regione Friuli Venezia Giulia hanno da tempo costanti tradizioni comuni, fondate sui valori del rispetto della dignità umana, della libertà e del lavoro. Significativa, in tal senso, è stata la presenza e l’opera dei molti friulani emigrati in Lussemburgo nel secondo dopoguerra. I primi legami storici risalgono alla nomina di Nicola di Lussemburgo a Patriarca di Aquileia, nel 1350. Nel 2012 è stata attivata una linea ferroviaria diretta, per il trasporto di merci, dal porto di Trieste a Bettembourg (Lussemburgo). Il Granducato è uno dei sei Stati fondatori dell’Unione Europea e nella capitale  hanno la sede o uffici diverse istituzioni e organismi europei, come il Parlamento europeo (Segretariato generale), la Commissione (taluni servizi) la Corte di giustizia, la Corte dei conti, la Banca europea per gli investimenti e la Procura europea.

 

Mali

bandiera MALI – Repubblica

 

REPUBBLICA

CONSOLATO ONORARIO 

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI VENEZIA GIULIA, VENETO, EMILIA ROMAGNA E TRENTINO ALTO ADIGE
35131 Padova – Piazzale Stazione, 6
Tel. 049.651.190 – Fax 049.8781.401
E-mail: segreteria@consolatomalipadova.it
Orario: da lunedì a venerdì 9:00 – 12:00 | 15.00 – 18.00
Festa Nazionale 22 settembre

Console Onorario: Avv. Gianfranco Rondello


Data di assunzione: 18 giugno 2012
Primo Exequatur: 6 luglio 2012

Malta

bandiera MALTA – Republic of Malta- Repubblika ta’ Malta

 

REPUBBLICA

CONSOLATO ONORARIO 

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI-VENEZIA GIULIA
34134 Trieste – Via C. De Rittmeyer, 5
Tel. 040.363.324 – Cell. 347.2737.962
E-mail: alberto.panizzoli@gmail.com
E-mail: maltaconsul.trieste@gov.mt 
Orario: il console riceve preferibilmente su appuntamento
Festa Nazionale 21 settembre


Console Onorario: dott. Alberto Panizzoli
Data di assunzione: 19 ottobre 2010
Primo Exequatur: 9 novembre 2010

Capitale: La Valletta
Ordinamento: repubblica parlamentare
Capo di Stato: Marie Louise Coleiro Preca
Lingue: maltese, inglese, italiano
Moneta: euro


Il primo Consolato di Malta a Trieste risale al 1763, ed è legato alla figura di Giacomo Balletti, imprenditore nativo di Ferrara. A partire dal 1814, in seguito al Trattato di Parigi e al Congresso di Vienna, che confermavano la sovranità della Gran Bretagna sulle isole maltesi, non vengono nominati nuovi rappresentanti consolari. Nel 1970 il Consolato di Malta viene riaperto con la nomina a Console Onorario del Commendatore Aldo Panizzoli, per molti anni Presidente del Centro del Legno di Trieste. Nel 1999, dopo aver ricoperto il ruolo di Vice Console, Armando Panizzoli prende il posto del padre.
Nel 2010 viene nominato console Alberto Panizzoli, figlio di Armando Panizzoli e nipote di Aldo Panizzoli proseguendo così una tradizione di famiglia.
Le attività del Consolato consistono in contatti commerciali, promozione turistica, scambi culturali. A partire dal 2003, vengono introdotte diverse delegazioni in vari settori economici ed industriali come la coltura del pesce, in lavori d’edilizia e nell’apporto di nuova tecnologia nel contesto delle riparazioni e delle manutenzioni navali.
Il consolato ha giurisdizione sulla Regione Friuli-Venezia Giulia.  

Giacomo Balletti, an entrepreneur from Ferrara, was the first Consul of Malta to be appointed in Trieste in 1763. From 1814 to 1970 the Consulate was closed. The Treaty of Paris and the Congress of Vienna had reestablished Great Britain’s sovereignty over the territory. In 1970 the Consulate was reopened and Aldo Panizzoli was appointed Honorary Consul. He was the Chairman of the Centro del Legno in Trieste. Armando Panizzoli, his son, who was Deputy Consul for several years, took over the post in 1999. New delegations connected to the different economic and industrial sectors were introduced in 2003. They are involved in tourism, fishing, construction, and shipping industry.
The Consulate is open Mon – Fri, from 10am to 12, and its jurisdiction covers all Friuli – Venezia Giulia. In addition to normal services the Consulate provides maritime visas to crew members of Maltese ships.

Le premier Consulat de Malte à Trieste date de 1763 et est lié à la figure de Giacomo Balletti, entrepreneur de Ferrare. Après le congrès de Vienne et le traité de Paris, qui confirment la souveraineté du Royaume-Uni sur ses îles maltaises (1814), l’activité du Consulat s’arrête et reprénd en 1970 sous la direction d’ Alberto Panizzoli, President duCentro del legno (centre du bois) pour plusieurs années. Il est succédé en 1999 par son fils Armando, qui était déjà Vice-consul.
L’activité du Consulat consiste en contracts commerciaux, promotion touristique, échanges culturels. En 2003 on assiste à l’introduction des différentes délégations dans nombreux secteurs économiques et industriels (comme l’élevage de poissons), dans le bâtiment et dans l’ apport de nouvelles technologies en ce qui concerne les réparations et l’entretien navals. L’un des services offerts par le Consulat est la certification des livrets de navigations et des visas maritimes aux équipages des navires maltais. Sa juridiction comprend tout le territoire du Frioul – Vénétie Julienne. Horaires d’ouverture : du lundi au vendredi, de 10h à 12h.

Principato di Monaco

bandiera MONACO – Principauté de Monaco

 

MONARCHIA COSTITUZIONALE

CONSOLATO ONORARIO

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI-VENEZIA GIULIA, VENETO E TRENTINO-ALTO ADIGE
30125 Venezia – San Polo, 747
Tel. 041 5223772 – 041 2777578
E-mail: consmonaco.venise@gmail.com
Orario: 9.00 – 13.00

Festa Nazionale 19 novembre


Console Onorario: Anna Lucia Balzan
Data di assunzione: 12 settembre 2000
Primo Exequatur: 27 novembre 2000

Capitale: Monaco
Ordinamento: monarchia costituzionale
Capo di Stato: Alberto II

 

Perù

bandiera PERÙ – República del Perù

 

REPUBBLICA

CONSOLATO GENERALE ONORARIO

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI-VENEZIA GIULIA, TRENTINO-ALTO ADIGE E VENETO
34133 Trieste – Via San Francesco D’Assisi, 10
Tel. e Fax 040.370.169
E-mail: info@consperutrieste.org
Web:  www.consperutrieste.org
Orario: mercoledì e giovedì 14.30 – 19.30
Festa Nazionale 28 luglio


Console Gen. Onorario: dott. Alessio Semerani

Data di assunzione: 25 maggio 1998
Primo Exequatur: 3 ottobre 1998

Capitale: Lima
Città principali: Arequipa, Callao, Trujillo, Iquitos, Chiclayo, Cuzco
Ordinamento: repubblica presidenziale
Capo di Stato: Martín Vizcarra
Lingue: spagnolo, quechua, ayamará
Moneta: nuovo sol


Primo Console del Perù a Trieste è Giorgio Hütteroth, nella seconda metà dell’800. Da allora il Consolato diviene particolarmente attivo nello sviluppo delle relazioni commerciali tra l’Impero Austro-Ungarico e il Perù. Dopo la chiusura, viene riaperto nel 1956, alla fine dell’occupazione anglo-americana, dal Console De Marco. Il 25 maggio 1998 assume la carica di Console Onorario Alessio Semerani.
Il Consolato, i cui uffici si trovano attualmente in Via San Francesco 10, ha competenza sul Friuli – Venezia Giulia, Veneto e Trentino-Alto Adige.
L’orario d’apertura al pubblico è il seguente: mercoledì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 19.30.

The first Peruvian Consul in Trieste was Giorgio Hütteroth, at the end of 19 th century. The Consulate played a very important role in the development of trade relations between Peru and the Austro-Hungarian Empire. It was closed during both World Wars and reopened by the newly appointed Consul De Marco at the end of the Allied Military Government , in 1956. On 25 th May 1998 Alessio Semerani was appointed Honorary Consul.
The consular offices are now situated in Via San Francesco 10 and are open Tues, Thurs, from 4.30pm to 6.30pm. They are accessible only by appointment. The jurisdiction covers the following regions: Friuli – Venezia Giulia, Veneto and Trentino – Alto Adige. The Consulate does not process any type of immigrant or non-immigrant visas.

Le premier Consul du Pérou à Trieste, nommé dans la seconde moitié du 18 ème siècle, est Giorgio Hütteroth, qui exerce un rôle très actif dans la promotion des relations commerciales entre l’Empire austro-hongrois et le Pérou. Après l’interruption des activités consulaires à cause des conflits mondiaux, le Consulat est rouvert, à la fin de l’administration anglo-américaine (1957) par le Consul De Marco. Aujourd’hui la charge de Consul honoraire est confiée à Alessio Semerani, nommé le 25 mai 1998.
Les Bureaux consulaires se trouvent Via San Francesco 10 et exercent leur juridiction sur les territoires du Frioul-Vénétie Julienne, du Trentin-Haut-Adige et de la Vénétie. Ils ne délivrent pas de visas. Horaires d’ouverture : le mardi et le jeudi, de 16h30à 17h30.On reçoit uniquement sur rendez-vous.

Portogallo

bandiera PORTOGALLO – Repubblica

 

REPUBBLICA

CONSOLATO ONORARIO 

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI VENEZIA GIULIA
34124 Trieste – Via Felice Venezian, 1
Tel. 040.303.334 – Fax 040.305.683
E-mail: consulado.portugal.trieste@gmail.com
Orario: da lunedì a venerdì 9:00 – 12:30
Festa Nazionale 10 giugno

Console Onorario: M° Adriano Martinolli D’Arcy
Data di assunzione: 12 maggio 2009
Primo Exequatur: 3 giugno 2009

Capo di Stato: Marcelo Rebelo de Sousa

Repubblica Ceca

bandiera REPUBBLICA CECA – Ceská Republika

 

REPUBBLICA

CONSOLATO ONORARIO

CIRCOSCRIZIONE: FRIULI-VENEZIA GIULIA E TRENTINO-ALTO ADIGE
33100 Udine – Via San Francesco d’Assisi, 34
Tel. 0432.509.445 – Fax 0432.298.126
E-mail: udine@honorary.mzv.cz
Orario: il console riceve su appuntamento
Festa Nazionale 28 ottobre


Console Onorario: dott. Paolo Petiziol

Data di assunzione:  20 novembre 1996
Primo Exequatur:  7 gennaio 1997

Capitale: Praga
Ordinamento: repubblica parlamentare
Capo di Stato: Miloš Zeman
Lingue: ceco
Moneta: corona ceca


La Repubblica Federativa Ceca e Slovacca viene sciolta il 31 dicembre 1992 per dar vita, il 1° gennaio 1993, a due repubbliche indipendenti, quella Ceca e quella Slovacca. Il Consolato Onorario della Repubblica Ceca nasce a Udine, dopo un lungo iter burocratico, nel maggio 1997. Le difficoltà sono rappresentate proprio dalla preferenza accordata dal governo della Repubblica Ceca alla città di Udine anziché al capoluogo regionale, Trieste. Si tratta di una scelta espressamente voluta dalle autorità ceche in funzione della centralità del capoluogo friulano, nonché dell’obbligata via di transito, commerciale e turistica, che essa rappresenta.
Il Consolato è retto da Paolo Petiziol, persona che intrattiene relazioni con anche altri paesi dell’Europa centrale per essere stato, già negli anni Settanta, promotore e fondatore dell’associazione culturale Mitteleuropea. Le attività poste in essere in tale veste gli hanno valso numerose onorificenze e riconoscimenti internazionali.
L’attuale sede consolare si trova in Via San Francesco d’Assisi 34 a Udine ed ha competenza sulle regioni Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige. I suoi uffici sono aperti il martedì e giovedì dalle ore 10 alle ore 12. Non si rilasciano visti.

The Czech and Slovak Federal Republic fell on 31 st December 1992, forming what is now the Czech Republic and Slovakia (1 st January 1993). The opening of the Czech Consulate in Friuli-Venezia Giulia in 1997 was impeded by a great deal of red tape. Czech officials’ preference to Udine instead of the Region’s capital, Trieste, was based on its key geographical position which was believed the most ideal transit hub for trade and tourism between the two countries.
Paolo Petiziol is the current Consulate representative. The Consul keeps relations also with other Central European countries, as he has done in the “Mitteleuropa” cultural association, which he founded in the ‘70s and has promoted since its foundation. For the activities he has carried out in his role he has received many international honours and recognitions.
The Consulate jurisdiction covers the three regions of Friuli-Venezia Giulia and Trentino-Alto Adige. Its offices are located in Udine on Via San Francesco d’Assisi 34 and are open Tuesday and Thursday, from 10am to 12. The Consulate does not process any type of immigrant or non-immigrant visas .

La chute de la République Fédérale Tchéque et Slovaque en 1992, mène à la naissance de deux États indépendants: la Slovaquie et la République tchèque. C’est ainsi que, en 1997, on assiste à l’ouverture du premier Consulat tchèque à Udine. La préférence accordée par le gouvernement tchèque au chef-lieu frioulan au lieu de Trieste, qui donne lieu à une longue procédure bureaucratique, est due à sa position géographique, représentant un passage obligé pour le tourisme et le commerce.
Paolo Petiziol occupe actuellement la charge de Consul honoraire, il entretient des rélations avec d’autres pays de l’Europe centrale après être, dès les années soissantedix, promoteur et fondateur  de l’association culturelle Mitteleuropa. Les activités qu’il a developées dans ce rôle lui ont conferis de nombreux honneurs et reconnaissements internationaux.
Les Bureaux consulaires se trouvent Via San Francesco d’Assisi 34 (Udine) et ont juridiction sur le Frioul-Vénétie Julienne et le Trentin-Haut-Adige. Horaires d’ouverture: le mardi et jeudi de 10h à 12h. On ne délivre pas de visas.